In caso di procedure dentarie, orali, respiratorie, esofagee:

• soggetti non allergici alla penicillina.

Profilassi orale:
amoxicillina 2 g (nei bambini 50 mg/kg) 1 ora prima della procedura

• soggetti non allergici alla penicillina, con impossibilità all’assunzione di terapia orale:

amoxicillina o ampicillina 2 g (nei bambini 50 mg/kg) e.v. entro 30 min-1 ora prima della procedura. Non è necessaria una secondadose di amoxicillina90;

• soggetti allergici alla penicillina. Profilassi orale:

clindamicina 600 mg (bambini 20 mg/kg) o azitromicina o claritromicina 500 mg (bambini 15 mg/kg)91 1 ora prima della procedura.

In caso di procedure genitourinarie e gastrointestinali:

• soggetti non allergici alla penicillina, gruppo ad alto rischio:

ampicillina o amoxicillina 2 g e.v. + gentamicina 1.5 mg/kg entro 30 min-1 ora i.m. o e.v. prima della procedura;
6 ore più tardi: ampicillina o amoxicillina 1 g per os;

• soggetti non allergici alla penicillina, gruppo a rischio
moderato:

ampicillina o amoxicillina 2 g e.v. (bambini 50 mg/kg) entro 30 min-1 ora prima della procedura o amoxicillina 2 g (bambini 50 mg/kg) per os 1 ora prima della procedura;

• soggetti allergici alla penicillina, gruppo ad alto rischio:

vancomicina 1 g (bambini 20 mg/kg) entro 1-2 ore associata a gentamicina 1.5 mg/kg e.v. o i.m.;

• soggetti allergici alla penicillina, gruppo a rischio moderato:

vancomicina (vedi sopra) senza gentamicina.

Pazienti già sottoposti a terapia antibiotica per altre ragioni:

• il problema principale è rappresentato dai microrganismi resistenti:

La clindamicina, l’azitromicina o la claritromicina sono alternative all’amoxicillina e all’ampicillina.

Linee guida per la prevenzione, la diagnosi e il trattamento dell’endocardite infettiva – Il Pensiero Scientifico Editore

Carica più articoli correlati
Carica ancora in Schede sintetiche

Leggi Anche

Vivere con l’ipertensione

Controlla la tua Pressione Arteriosa. Cambia il tuo stile di vita. Esegui controlli regola…