Cenni di Anatomia

Il Cuore è un organo cavo a forma di cono rovesciato, posizionato con la punta verso il basso e sinistra e la base in alto che guarda a destra.

Si trova nel mediastino, lo spazio toracico delimitato dai polmoni e il diaframma. È formato quasi totalmente da tessuto muscolare ed è composto da quattro camere, due atrii e due ventricoli. Gli atrii e i ventricoli di destra e sinistra comunicano tra di loro attraverso le valvole cardiache, a destra la tricuspide, a sinistra bicuspide o mitralica. I lembi delle valvole atrioventricolari sono connessi ai ventricoli tramite i muscoli papillari.

Nell’atrio destro confluiscono le vene cave superiore ed inferiore, che trasportano sangue non ossigenato dalla periferia al cuore. Dal ventricolo destro parte l’arteria Polmonare che porta il sangue ai polmoni, dove viene ossigenato. All’atrio sinistro confluiscono le vene polmonari (quattro) che trasportano al cuore il sangue ossigenato, dal ventricolo sinistro ha origine l’arteria Aorta, che trasporta il sangue ossigenato dal cuore alla periferia.

Tra i ventricoli e i vasi (Arteria Polmonare ed Arteria Aorta) troviamo le valvole: Polmonare a destra ed Aortica a sinistra.

Il tessuto cardiaco è irrorato da vasi chiamati coronarie che partono dall’arteria Aorta e si diramano lungo i solchi cardiaci, dividendosi in vasi sempre più piccoli che portano sangue ossigenato a tutto il tessuto. Il sangue venoso confluisce nel seno coronarico che si getta nell’atrio destro.

Il cuore è costituito in piccola parte da cellule in grado di generare l’impulso elettrico che provoca la contrazione cardiaca, questa funzione detta di pacemaker “segnapassi” è svolta dal Nodo Seno-Atriale. L’impulso elettrico si propaga attraverso i fasci internodali al nodo atrio-ventricolare e da qui a tutte le cellule cardiache.

Il cuore è contenuto nel sacco pericardico, un tessuto fibro-sieroso che lo avvolge per intero e attraverso i legamenti pericardici lo connette alle strutture circostanti. Tra i due foglietti che lo compongono scorre una minima quantità di liquido sieroso che consente lo scorrimento dei foglietti stessi.

Funzionamento cardiaco – Il ciclo cardiaco

Il ciclo cardiaco è un susseguirsi di sistole e diastole, intervalli di tempo durante i quali le camere cardiache in sequenza si riempiono di sangue e successivamente lo pompano verso l’esterno. Durante la fase di Diastole avviene il riempimento della camera cardiaca. Durante la sistole avviene lo svuotamento.

L’intero ciclo cardiaco ha una durata di circa 1 secondo e si svolge secondo questa sequenza:

  • Diastole atriale destra: riempimento dell’atrio destro che riceve sangue non ossigenato dalle vene cave superiore ed inferiore
  • Sistole atriale destra: il sangue viene spinto nel ventricolo destro in parte per la dilatazione del ventricolo destro che crea un effetto “risucchiamento” sul sangue e un parte per la contrazione dell’atrio destro. In questa fase si apre la valvola tricuspide
  • Diastole ventricolare destra: il sangue dall’atrio destro raggiunge il ventricolo destro
  • Sistole Ventricolare destra: il sangue grazie alla contrazione del ventricolo destro viene spinto verso l’arteria polmonare e raggiunge i polmoni dove viene ossigenato.
  • Diastole atriale sinistra: il sangue raggiunge l’atrio sinistro attraverso le vene polmonari
  • Sistole atriale sinistra: svuotamento dell’atrio sinistro nel ventricolo sinistro
  • Diastole ventricolare sinistra: Fase in cui il sangue riempie la camera ventricolare di sinistra
  • Sistole ventricolare sinistra: fase di svuotamento del ventricolo sinistro, il sangue viene spinto verso l’arteria Aorta.

In sintesi possiamo dire che il cuore è la pompa che rende possibile la circolazione del sangue nelle arterie e nelle vene di tutto l’organismo.

La sezione destra del cuore riceve il sangue ricco di anidride carbonica, e lo pompa verso i polmoni dove viene ossigenato per poi raggiungere la sezione sinistra del cuore che lo spinge nell’arteria più grande, l’Aorta, che attraverso le sue ramificazioni lo trasporta in tutti gli organi e tessuti.

  • Scompenso cardiaco

    Cos’e’ lo scompenso cardiaco Tutte le parti del nostro corpo hanno bisogno che…
  • Il ciclo mestruale

    Il ciclo mestruale è una sequenza di cambiamenti a cui l’apparato riproduttivo della donna…
Carica più articoli correlati
  • Influenza

    Influenza, consigli pratici per affrontare le patologie invernali …
  • La violenza domestica

    Numeri allarmanti Si stima che la violenza sia una causa di morte o disabilità per le donn…
  • Vaccini

    Cos’è? Il vaccino è costituito da microorganismo o di loro componenti in grado di stimolar…
Carica ancora in La tua salute

Leggi Anche

Influenza

Influenza, consigli pratici per affrontare le patologie invernali …